Venerdì 4 novembre iniziativa delle Acli per pulire la spiaggia del Poetto a Cagliari

Venerdì 4 novembre iniziativa delle Acli per pulire la spiaggia del Poetto a Cagliari post thumbnail image

Le Acli chiamano a raccolta volontari e cittadini per ripulire la spiaggia del Poetto, a Cagliari. L’iniziativa rientra nell’ambito del modulo sulla cittadinanza attiva legato ai progetti di Servizio Civile nazionale. L’appuntamento è fissato per venerdì 4 novembre alle 14.30, all’inizio dell’area pedonale di viale Poetto (prima fermata Ctm). I partecipanti dovranno essere muniti di guanti, mentre il Comune di Cagliari metterà a disposizione le buste. Si consiglia un abbigliamento comodo, un cappellino e una bottiglietta d’acqua.
.
Ogni anno oltre 14 milioni di tonnellate di plastica finiscono in mare (solo nel Mediterraneo ben 229mila tonnellate l’anno). I dati del Wwf fotografano una situazione grave per la salute, nostra e di tutte le specie che abitano nei fondali marini. Ognuno di noi può e deve fare la sua parte.
.
«È un tema importante, specialmente in una città che vive sul mare come Cagliari», sottolinea la responsabile dell’iniziativa, Benedetta Iannelli. «Essere cittadini consapevoli vuol dire anche essere responsabili e agire direttamente, laddove è possibile, per dare il proprio contributo. Abbiamo deciso di darci da fare assieme ai nostri volontari del Servizio Civile, ma chiunque abbia la volontà di dare una mano è il benvenuto!».
.
Il tratto di spiaggia interessato dalla pulizia è quello dalla prima fermata a seguire, in base alla partecipazione della cittadinanza. Per ulteriori informazioni è possibile contattare le Acli provinciali di Cagliari al numero 070-43039.

Ti invitiamo a seguirci e a condividere

Altri articoli...

PARIFICAZIONE DEL TRATTAMENTO A TUTTI I TRAPIANTATI DI ORGANO FINALMENTE IL CONSIGLIO REGIONALE HA ASCOLTATO L’APPELLO DELLA PROMETEO AITF E DELLE ALTRE ONLUS .PARIFICAZIONE DEL TRATTAMENTO A TUTTI I TRAPIANTATI DI ORGANO FINALMENTE IL CONSIGLIO REGIONALE HA ASCOLTATO L’APPELLO DELLA PROMETEO AITF E DELLE ALTRE ONLUS .

E’ finalmente in vigore la Legge regionale n. 3/2022 (Legge di stabilità 2022) che contiene la norma che, dopo dieci anni di battaglie, accoglie la nostra richiesta di parificare il trattamento normativo (anche in termini di assistenza economica) di tutti