Rapporto 2021 SWG – IARES, il capitale sociale in Sardegna e nelle province sarde.

Rapporto 2021 SWG – IARES, il capitale sociale in Sardegna e nelle province sarde. post thumbnail image

Domani giovedì 3 marzo alle 18 saranno presentati i dati sul capitale sociale della Sardegna e delle province sarde nel 2021 con una diretta sul canale Facebook delle Acli Sardegna.
I dati sono stati raccolti da SWG, primaria società nazionale di analisi, ricerca e valutazione con sede a Trieste, Roma e Milano ed elaborati con Iares, l’istituto di ricerca economica e sociale delle ACLI della Sardegna, nell’ambito dell’osservatorio dell’economia civile e sociale dell’isola. Verranno confrontati i dati dello scorso anno con quelli del 2020 e, a livello regionale, anche con quelli del 2017, periodo pre-pandemico.
Il capitale sociale è un elemento in grado di favorire la costruzione di relazioni anche tra individui appartenenti a gruppi o comunità anche lontane (sia in termini fisici che per altre variabili, culturali, valoriali, politici); oltre a favorire la socialità in generale, crea le condizioni per semplificare e aumentare gli scambi tra le persone rendendo più semplice lo sviluppo di relazioni anche in termini economici. Dove c’è un capitale sociale alto, è alta la fiducia tra le persone e questo determina la riduzione dei costi di transazione e relazione tra le persone. Diminuiscono cioè le distanze, si acquisiscono più facilmente le informazioni, ci si associa o si fanno scambi con maggiore semplicità.
Proprio la pandemia è stata la protagonista di molti dei dati rilevanti emersi dalla ricerca in merito all’attuale stato del capitale sociale; elementi che decisori politici e tecnici della programmazione devono considerare.
Discuteranno dei risultati della Rapporto 2021 l’economista Raffaele Paci, il Sindaco di Quartu Sant’Elena Graziano Milia, la sociologa Ester Cois, e la Sindaca di Lodè Antonella Canu. Introdurrà gli interventi una delle curatrici del rapporto, la dottoressa Vania Statzu; concluderà i lavori Franco Marras, presidente regionale delle ACLI.

Ti invitiamo a seguirci e a condividere

Altri articoli...

Fino al 31 maggio 2022 procedure semplificate per l’adeguamento statuti. Sempre attiva la consulenza del CSV Sardegna.Fino al 31 maggio 2022 procedure semplificate per l’adeguamento statuti. Sempre attiva la consulenza del CSV Sardegna.

Con il DL Semplificazioni, è stata ulteriormente prorogata al 31 maggio 2022 la scadenza per adeguare gli statuti di Odv, Aps e onlus, in base alle indicazioni previste dal Codice Terzo settore. Il CSV Sardegna riepiloga quali sono gli enti