Sino al 26 giugno a Cagliari una mostra fotografica dedicata a Padre Puggioni

Sino al 26 giugno a Cagliari una mostra fotografica dedicata a Padre Puggioni post thumbnail image

In occasione del centenario della nascita di Padre Giovanni Puggioni (1922-2009), fondatore dell’Associazione Operazione Africa Odv, nei locali della sagrestia della chiesa di San Michele, a Cagliari, è stata allestita una mostra fotografica dal titolo “Padre Giovanni Puggioni. Spiritualità e missione di un gesuita”. L’esposizione, curata dall’Associazione Operazione Africa, rimarrà aperta sino al 26 giugno dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 17 alle 19.
La mostra, divisa in due sezioni, ripercorre le tappe della vita di questo grande uomo che ha speso tutta la sua vita a favore dei più deboli e degli ultimi. Nella prima sezione sono presenti le foto relative alla vita del gesuita, alla sua vocazione e spiritualità. Ordinato sacerdote nel 1945 ed entrato nella Compagnia di Gesù nello stesso anno, Padre Puggioni percorse tutta la Sardegna come “promotore delle vocazioni” e responsabile della Lega Missionaria Studenti.

La seconda sezione è invece dedicata alla sua attività di missionario in Africa. Il gesuita era solito viaggiare nell’allora Zaire (oggi Repubblica Democratica del Congo) con i suoi studenti. Durante un viaggio, nel 1970, si imbatté nel lebbrosario di Mosango, la cui miseria estrema lo colpì al punto da indire, al suo ritorno in Sardegna, una campagna denominata “Operazione Mosango”, che in pochi anni permise la realizzazione di un padiglione di Pediatria denominato “Ospedale Sardegna”. Nel 1983 costituì l’associazione autonoma “Operazione Africa”, divenuta poi Onlus nel 2002 e Odv nel 2019. Grazie a questa riuscì a raggiungere e sensibilizzare centinaia di migliaia di persone, proponendo l’adozione a distanza di bambini africani, brasiliani e lebbrosi di varie nazionalità. Padre Puggioni compì diciotto viaggi in Africa e, sostenuto da volontari e benefattori, finanziò diversi ospedali, dispensari, e scuole a Tumikia, Kikimi, Jakamba, Boudjala, Djuma, Polongo, Khinshasa, e in altre località dell’Africa.

Ti invitiamo a seguirci e a condividere

Altri articoli...

Aicem, un progetto di cooperazione per ridurre la mortalità infantile in Senegal e Burkina FasoAicem, un progetto di cooperazione per ridurre la mortalità infantile in Senegal e Burkina Faso

L’associazione Aicem, in collaborazione con le Associazioni “Generazione Europa” e “Life – Centro studi sulle politiche della salute” e le organizzazioni del Burkina Faso “ALCP – Associazione per la Lotta Contro la Povertà” e del Senegal “ECAF – Spazi per

AL VIA LA VERIFICA DEI DATI TRASMESSI DA ODV E APS SOGGETTI A TRASMIGRAZIONE DAI RISPETTIVI REGISTRI REGIONALIAL VIA LA VERIFICA DEI DATI TRASMESSI DA ODV E APS SOGGETTI A TRASMIGRAZIONE DAI RISPETTIVI REGISTRI REGIONALI

È iniziata ieri, nel giorno palindromo 22022022, la fase di verifica dei dati trasmessi per organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale soggetti a trasmigrazione dai registri regionali e provinciali. Gli uffici regionali e provinciali (Trento e Bolzano) avranno